La Corsica è spesso legata ai suoi paesaggi, al suo clima... Ma l'identità dell'isola della bellezza sta anche nei suoi prodotti locali e nella sua rinomata gastronomia.

Descrizione

Impossibile visitare la Corsica senza degustare i suoi innumerevoli prodotti locali.

Attenzione, la lista è lunga!

– I vini:

Grazie al suo clima unico e alla ricchezza delle sue terre, la Corsica è un territorio propizio alla viticoltura. L’isola conta molti vitigni, ciascuno con le proprie caratteristiche.

– Le birre: 

Cosa c’è di meglio di una pausa di frescura nella terrazza di un bar in compagnia di una buona birra corsa? Invitante vero? La birra più celebre è la Pietra, a base di farina di castagne. Ci sono poi due altre birre La Serena e La Colomba, entrambe chiare.

– I liquori:

In Corsica, è impossibile terminare un pasto senza un buon digestivo. I liquori sono a base di piante locali, come il mirto, il corbezzolo e la castagna.

– Le acque:

In Corsica, troverete 3 tipi di acque: due naturali (Saing George e Zilia) e una frizzante (Orezza).

– I salumi:

Emblema della gastronomia corsa: i suoi famosissimi salumi! L’isola della bellezza è popolata di maiali selvaggi o allevati che nutrono delle piante della foresta, dando un gusto unico alla carne. Le varietà di salumi sono moltissime: prizuttu, coppa, lonzu, figatellu… nell’imbarazzo della scelta, provateli tutti!

– I formaggi:

Il più noto formaggio della Corsica è il brocciu, un formaggio fresco a base di latte di pecora o di capra. Lo troverete in molti piatti salati e dolci. Una vera delizia!

– I dessert:

Cosa c’è di meglio che concludere il pasto con qualcosa di dolce? Ci sono molte dolci prestigiosi nella gastronomia corsa! Fra i più famosi: i Canistrellis (dolci secchi spesso aromatizzati), i dolci a base di castagne le Frappes (dolcetti con scorza di arancia) o ancora il famosissimo Fiadonu (torta a base di brocciu e scorza di limone).

– Il miele:

La Corsica è un territorio propizio all’apicoltura grazie alle sue eccezionali condizioni botaniche! L’isola della bellezza detiene persino una denominazione di origine protetta per il suo miele “Mele di Corsica”.

– L’olio di oliva:

Punto di onore di una cucina corsa di successo! La Corsica conta 6 varietà di olive diverse. Molti produttori saranno desiderosi di accogliervi. Non dimenticate di acquistare una piccola bottiglia di olio per sublimare la vostra cucina!

  • Ambiente :Corsica

Categorie

  • Gastronomia

Perché è bello!

  • Cucina corsa
  • Prodotti corsi
  • Ricchezza culinaria
  • Gastronomia corsa
  • La cucina Bonifacio

Apertura

    Dal 01/01/2019 al31/12/2019