Questa escursione conduce sulle tracce del patrimonio storico di Bonifacio. Infatti il sentiero che collega Bonifacio alla spiaggia di Paragan continua fino all’Eremo della Trinità. Anticamente il sentiero lastricato conduceva fino a Sartène, a 45 chilometri di distanza.

Descrizione

Per quanto riguarda il patrimonio, scoprirete la campagna di Bonifacio e le vestigia dell’attività dell’uomo, come i muri in pietra a secco, i baracun (capanni di giardino) e gli antichi forni da calce.

Quanto alla natura, il sentiero immerso nella macchia profumata conduce fino alla sublime spiaggia di Fazziò passando vicino al faro della Madonetta che vigila sui marinai mentre navigano nelle Bocche di Bonifacio. Imperdibile!

  • Vista :Mare, Città Alta, Macchia

Profilo

  • Difficoltà: Livello rosso

Perché è bello!

  • Le due spiagge protette (Fazziò e Paragan)
  • I profumi inebrianti della flora della macchia
  • Le vestigia della vita agro-pastorale
  • Le tartarughe di terra e altri animali poco comuni
  • Un’antica via genovese
  • Acqua potabile disponibile

Coordinate

Il sentiero di Strada Vecia

20169 Bonifacio